Consegna rapida
9,6/10
Telefono (solo inglese): +39 0111 962 06 15

COME CONOSCERE LA COMPATIBILITÀ DI UNO SCARPONE DA SCI CON UN ATTACCO DA SCI?

Questo scarpone da sci è compatibile con questo attacco da sci?


La compatibilità o meno di uno scarpone con un attacco è una domanda rilevante da porsi al momento di comprare un nuovo attacco da sci o un nuovo paio di scarponi da sci. In effetti, numerose marche hanno trovato le loro risposte alle problematiche incontrate dagli sciatori, ma esistono tanti sistemi di suole e di attacchi sul mercato dello sci e tutti non sono compatibili tra di loro. Al contrario, l’aumento delle norme ha creato una vera confusione che può essere scoraggiante per alcuni. È quindi per aiutarti che proponiamo questo tutorial.

Indice del tutorial:



La norma di suola ISO 5355 per lo sci alpino


La norma di suola ISO 5355 per lo sci alpino è la più diffusa tra tutti gli scarponi da sci tradizionali, in noleggio come in vendita. Composta da una suola piatta in plastica rigida, provoca questa famosa andatura irregolare e poco gradevole che può far scivolare in maniera scomoda. È soprattutto per rispondere a queste problematiche che altre norme di suole, che elencheremo successivamente, sono state create.

La norma di suola ISO 5355 per lo sci alpino è compatibile con tutti i cosiddetti attacchi “a ganascia”, ossia conformi alla norma ISO 9462. Esempi: Look NX 11, Marker Squire 11 ID, Salomon Z10, ecc.
attacchi da sci Look NX 11
Look NX 11
attacchi da sci Marker Squire 11 ID
Marker Squire 11 ID
attacchi da sci Salomon
Salomon Z10


La norma di suola ISO 9523 per lo scialpinismo

Presente sulla maggior parte degli scarponi da sci da scialpinismo, la norma ISO 9523 si ispira alle scarpe da trekking per offrire più comfort allo sciatore quando cammina, a prescindere dalla superficie. Ritroviamo le gomme dentellate, con delle sporgenze sufficienti per essere utilizzate su alcuni attacchi specifici. Attenzione, possiamo confondere questa norma di suola con un’altra se non siamo esperti. Bisogna riferirsi alle nostre schede prodotti o ai vari cataloghi delle marche per essere certi di non sbagliare.

La norma di suola ISO 9523 per lo scialpinismo è compatibile con gli attacchi da scialpinismo multi-norme seguenti:
  • Norma di attacco ISO 13992 (esempio: Marker Tour F10, Diamir Scout 11, ecc.)
  • Norma di attacco Sole.ID (esempio: Marker Squire 11 ID, Marker Griffon 13 ID, ecc.)
  • Norma di attacco MNC (esempio: Salomon Warden MNC 11, Salomon Warden MNC 13, ecc.)
  • Norma di attacco AT (esempio: Tyrolia Attack² 11 AT, Tyrolia Attack² 13 AT, Tyrolia Attack² 14 AT, ecc.)
attacchi da sci Diamir Scout 11
Diamir Scout 11
attacchi da sci Marker Griffon 13 ID
Marker Griffon 13 ID
attacchi da sci Salomon Warden MNC 11
Warden MNC 11
attacchi da sci Tyrolia Attack² 14 AT
Tyrolia Attack² 14 AT


La norma di suola Gripwalk

Creata da Marker, la norma di suola Gripwalk facilita molto la camminata e si diffonde velocemente sulle scarpe alpine classiche, diventando così il nuovo punto di riferimento in termini di suola. Dotate di una punta e di un sopratacco di plastica gommoso e dentellato, possiedono anche una piastra antiattrito anteriore per funzionare meglio con gli attacchi a ganascia. Attenzione, possiamo confondere questa norma di suola con un’altra se non siamo esperti. Bisogna riferirsi alle nostre schede prodotti o ai vari cataloghi delle marche per essere certi di non sbagliare.

Gli scarponi da sci con una suola Gripwalk sono compatibili con gli attacchi seguenti:

  • Norma di attacco ISO 13992 (esempio: Marker Tour F10, Diamir Scout 11, ecc.)
  • Norma di attacco Sole.ID (esempio: Marker Squire 11 ID, Marker Griffon 13 ID, ecc.)
  • Norma di attacco MNC (esempio: Salomon Warden MNC 11, Salomon Warden MNC 13, ecc.)
  • Norma di attacco AT (esempio: Tyrolia Attack² 11 AT et Tyrolia Attack² 13 AT)
  • Norma di attacco MBS (esempio: Tyrolia MBS PR11, ecc.)
  • Norma di attacco Dual (esempio: Look SPX 12 Dual, NX 12 Dual, ecc.)
attacchi da sci Diamir Scout 11
Diamir Scout 11
attacchi da sci Marker Griffon 13 ID
Marker Griffon 13 ID
attacchi da sci Salomon Warden MNC 11
Warden MNC 11
attacchi da sci Tyrolia Attack² 14 AT
Tyrolia Attack² 14 AT
Tyrolia PR 11 MBS
Look SPX 12 Dual


La norma di suola WTR

Creata da Lange e Salomon per fare concorrenza alla Gripwalk, è ancora possibile trovare la norma di suola WTR su alcuni scarponi da freerando anche se non viene più fabbricata. Come la Gripwalk, la suola WTR si compone di una punta e di un sopratacco di plastica gommoso e dentellato, e di una piastra antiattrito per adattarsi meglio sugli attacchi a ganascia. Attenzione, possiamo confondere questa norma di suola con un’altra se non siamo esperti. Bisogna riferirsi alle nostre schede prodotti o ai vari cataloghi delle marche per essere certi di non sbagliare.

La norma di suola WTR è compatibile con le stesse norme di attacco della Gripwalk, ossia:

  • Norma di attacco ISO 13992 (esempio: Marker Tour F10, Diamir Scout 11, ecc.)

  • Norma di attacco Sole.ID (esempio: Marker Squire 11 ID, Marker Griffon 13 ID, ecc.)

  • Norma di attacco MNC (esempio: Salomon Warden MNC 11, Salomon Warden MNC 13, ecc.)

  • Norma di attacco AT (esempio: Tyrolia Attack² 11 AT et Tyrolia Attack² 13 AT)

  • Norma di attacco MBS (esempio: Tyrolia MBS PR11, ecc.)

  • Norma di attacco Dual (esempio: Look SPX 12 Dual, NX 12 Dual, ecc.)



Suole non conformi alle norme

Troviamo suole non conformi alle norme su alcuni scarponi da scialpinismo e sono abbastanza simili a quelle della norma di suola ISO 9523 per lo scialpinismo. Sono invece sprovviste di zone di sporgenza, e non possono quindi essere utilizzate con degli attacchi a ganascia. Attenzione, possiamo confondere questa norma di suola con un’altra se non siamo esperti. Bisogna riferirsi alle nostre schede prodotti o ai vari cataloghi delle marche per essere certi di non sbagliare.

Le suole non conformi alle norme non sono compatibili con una norma di attacco in particolare. L’unica garanzia è che una suola non conforme a una norma su uno scarpone a inserti sarà compatibile con un attacco a inserti (Low Tech). In effetti, come vedremo qui sotto, la norma della suola non importa se il tuo scarpone è attrezzato per gli inserti e se desideri utilizzare un attacco a inserti (Low Tech).


Scarponi e attacchi a inserti


Gli inserti non sono una norma di suola in senso stretto, ma gli scarponi attrezzati con questo sistema funzionano sugli attacchi a inserti (chiamati anche attacchi Low Tech) qualunque sia la norma di suola dello scarpone. In effetti, uno scarpone attrezzato con una suola Gripwalk e dotato di inserti sarà compatibile con tutti gli attacchi per Gripwalk e con tutti gli attacchi Low Tech.



Sintesi delle compatibilità tra le norme di suole e le norme di attacchi



Suola/Attacco

ISO 9462

ISO 13992

Sole.ID

MNC

AT

MBS

Dual

Low Tech

ISO 5355

X              

ISO 9523

  X X X X      

Gripwalk

  X X X X X X  

WTR

  X X X X X X  

Suola non conforme a norme sugli scarponi con inserti*

              X

* Gli inserti non sono una norma di suola in senso stretto però, qualunque sia la norma di suola, ogni scarpone da sci con inserti funziona con gli attacchi Low Tech.